Gara giovanissimi regionali - Pizzinnos VS Torres 4 - 0

Eravamo tutti a bordo campo in attesa del fischio dell'arbitro. un pò impauriti dopo l'andata, ma non abbattuti. Ecco il fischio dell'arbitro, tutti a centrocampo, dopo il saluto, tutti sotto la panchina per incitarci: 1,2,3 PIZZINNOS...

PIZZINNOS VS TORRES  4 - 0

GIOVANISSIMI FESTEGGIANO VITTORIA CON LA TORRES.jpgEravamo tutti a bordo campo in attesa del fischio dell'arbitro. un pò impauriti dopo l'andata, ma non abbattuti... 
Ecco il fischio dell'arbitro, tutti a centrocampo, dopo il saluto, tutti sotto la panchina per incitarci: 1,2,3 PIZZINNOS... 
Poi ognuno nel proprio ruolo.
Attaccano subito aggressivi MA NONOSTANTE TUTTO LA DIFESA GESTISCE BENE La situazione e si continua così per tutta la durata  del primo tempo, belle azioni e gol sbagliati... Rientrati negli spogliatoi ci sentivamo stanchi e tesi ma allo stesso tempo incoraggiati dal risultato ancora sullo 0 a 0. 
Fischio d’inizio del secondo tempo, siamo più motivati, scendiamo in campo aggressivi... partiamo palla al piede un passaggio dopo l'altro siamo in aerea... tiro GOL di Paolo Contini e si sentono urla di gioia dagli spalti e noi insieme a loro. 
Dopo questo gol sale la tensione e si scalda la partita, diventa ancora più intensa da parte di tutte e due le squadre... l’agonismo contribuisce a far diventare la partita più divertente.
Dopo una decina di minuti arriva il gol del raddoppio da parte di Luca Cabizzosu dopo bella azione di Fabio Bonu.. 
Ecco, in questo istante iniziamo a trovare più sicurezza e sentivamo la possibilità che la partita si poteva portare a buon fine con una vittoria.
E infatti arriva la terza rete che porta la firma di Fabio Bonu e la quarta invece di Cristian Irde a seguito di due stupende azioni ben orchestrate.
Finalmente dopo settanta minuti di grande impegno, divertimento   e sudore da parte di tutti arriva il fischio finale, i 3 punti erano nostri nonostante la buona prestazione dei blasonati avversari.
Ma a volte il blasone da solo non basta. 
Contenti anche mister Mureddu e Piredda e i nostri dirigenti Seba e Andrea
Oggi è toccato a noi festeggiare e cosi come quando si perde ci tuffiamo nel terzo tempo gastronomico che solo il nostro gruppo genitori ci sa preparare.
Alla prossima e sempre FORZA PIZZINNOS


 

Condividi: